HSM ShareMind – Recensione Video

L’ acronimo del filamento HSM della ditta ShareMind significa High Speed Machining, infatti uno dei primi obiettivi della ditta è stato quello di produrre un filamento capace di arrivare a velocità di stampa estremamente elevate, fino a 120 mm/sec, senza compromettere la qualità del modello stampato.

Ho effettuato vari test portando la velocità di stampa a più di 120 mm/sec e devo dire che i risultati sono stati ottimi, il filamento ha resistito egregiamente alle repentine accelerazioni derivanti dagli improvvisi cambi di direzione del nozzle durante la stampa.

Oltre alla resistenza alle alte velocità, questo filamento HSM possiede altre caratteristiche molto interessanti come:

  • Resistenza del modello stampato fino a 97° C
  • Più resistente dell’ABS
  • Facile da stampare
  • Possibilità di annichilire il materiale per donargli maggiore resistenza meccanica
  • Colorazioni opache che nascondono l’effetto slicing
  • Completamente inodore anche durante la stampa
  • Zero Warping
  • Aderenza perfetta al piano di stampa
  • Ottimo interlayer

Ma andiamo per gradi… Perché alcune di queste caratteristiche meritano una spiegazione più approfondita.

Modello Anubis stampato in 3D a 20 Micron

Resistenza del modello stampato fino a 97° C

La resistenza al calore è sicuramente una caratteristica da tenere in considerazione, in particolare se si ha la necessità di stampare modelli destinati ad un uso meccanico, che devono subire degli sfregamenti o essere posizionati vicino a delle fonti di calore.

Colorazioni opache che nascondono l’effetto slicing

Le colorazioni di questo filamento mi hanno particolarmente soddisfatto. Il grigio chiaro ed il bianco opaco regalano al modello un gradevole gioco di ombre che aiuta a nascondere lo slicing della stampa. Il nero opaco invece restituisce un effetto seta sulla superficie che aiuta a valorizzare i piccoli dettagli del modello.

Le colorazioni disponibili per questo filamento sono:

  • Nero
  • Grigio ferro
  • Grigio chiaro
  • Bianco
  • Rosso
  • Blu

Completamente inodore anche durante la stampa

Avere un filamento con una resistenza superiore all’ABS ma con la totale assenza di odore durante la stampa non è sicuramente un dettaglio da sottovalutare.

Zero Warping

Quanti filamenti, le cui case produttrici dichiarano caratteristiche di zero warping, successivamente hanno in parte disatteso le vostre aspettative durante la stampa di modelli con un basamento molto largo?

Con questo HSM vi posso assicurare che sono arrivato ad una base di 20 x 20 centimetri senza avere il minimo problema di warping o di crepe dopo il raffreddamento del modello, il quale anche a distanza non ha cambiato le sue geometrie.

Aderenza perfetta al piano di stampa

Una caratteristica che ho apprezzato per la maggiore è stata l’aderenza al piano di stampa: pensate che con la pellicola in BuildTak ho impostato la temperatura inizialmente a 56°e, dopo i primi 10 layer, ho spento il piano riscaldato. Direi che potrebbe essere un bel risparmio di soldi considerando quanti watt si consumano per scaldare il piatto di una stampante 3d.

Di seguito troverete le principali impostazioni di stampa che in genere uso per stampare il filamento HSM ShareMind:

NB: ovviamente le impostazioni di stampa che consiglio vogliono essere una linea guida, cambiando stampante 3D potrebbero esserci delle differenze.

Impostazione HSM ShareMind

Valore di stampa

Temperatura nozzle 240° – 245°
Temperatura piano di stampa 56°- 65° (con il BuildTak dopo 10 Layer si può spegnere)
Materiali piano di stampa Vetro, Lokbuild, BuildTak
Velocità first layer 20 – 25 mm/s
Outer Shell Speed 35 mm/s
Inner Shell Speed 45 mm/s
Default printing speed 100 mm/s
Infill Speed 52 mm/s
Ritrazione 0.8 – 1.3 mm
Ventola di raffreddamento Si
Camera di stampa Non necessaria
Raft Opzionale
Z Hop at Retraction 0.100 mm (facoltativo)
Minimal Layer Print Time 2 sec.
Sconto 10%
Clicca per avere uno sconto
Drago stampato in 3D perfettamente liscio